Fai manutenzione all’auto e risparmi benzina

Quanto costa il carburante della tua auto (benzina o diesel che sia)?

Sempre troppo, non è così?

Ci sono tanti modi per ridurre i consumi: ridurre il peso trasportato, cambiare i comportamenti di guida, usare poco il condizionatore, ma anche manutenere correttamente l’automobile.

Eh sì: una vettura tenuta correttamente è più sicura e alla lunga meno costosa, perché si evitano problemi meccanici che diminuiscono le performance dell’automobile e aumentano il consumo di benzina. Sapevi che un’adeguata manutenzione abbatte i consumi del 30-40%? Parliamo di manutenzione ordinaria, quella che puoi fare anche tu semplicemente controllando l’auto e cambiando i pezzi con i ricambi originali o compatibili Tutto per l’Auto.

Come risparmiare benzina con la manutenzione

  1. Sostituite spesso i filtri dell’olio, dell’aria motore e dell’abitacolo
  2. Cambiate e rabboccate spesso olio e liquidi (freni, antigelo, detergenti…) perché un olio troppo vecchio fa lavorare maggiormente il motore. Se l’olio lo cambi tu, tralaltro, risparmi ancora di più
  3. Gonfia sempre gli pneumatici alla pressione indicata: il consumo di carburante aumenta con le gomme sgonfie: fallo almeno due volte l’anno. E cambiale quando sono usurate o quando è stagione. Controlla anche la convergenza
  4. Le candele vanno sostituite quando sono vecchie e assieme a loro va controllato anche lo spinterogeno. I contatti bruciati possono aumentare il consumo di diesel e benzina. Inoltre, cerca di scoprire che tipo di candele hai per verificare se puoi sostituirle con un set più performante
  5. Controlla i sensori (possono essere difettosi) ed eventuali perdite del sistema di alimentazione del combustibile
  6. Anche la batteria dell’auto, se vecchia o sfruttata a motore spento, fa aumentare i consumi!

Se cerchi questi e altri ricambi auto originali o compatibili, ti aspettiamo nel nostro showroom con oltre 20mila prodotti!