In vacanza con Fido in automobile

Le cose importanti vanno ripetute: Tutto per l’Auto è da sempre contraria all’abbandono dei cani, fenomeno incivile purtroppo ancora frequente con l’avvicinarsi delle vacanze estive.

Non solo siamo contrari, ma ti proponiamo di portare con te il tuo amico a quattro zampe in vacanza in automobile: se passi nel nostro negozio abbiamo diversi articoli specifici per questa esigenza!

Ecco qualche consiglio per te!

Organizza il viaggio con il cane

Prima di partire ricorda che:

  • Anche il tuo cane può soffrire il mal d’auto: abitualo con piccoli viaggi nei giorni precedenti e guarda come reagisce. Se mostra insofferenza o piange, senti il veterinario per intervenire con farmaci calmanti o anti nausea molto leggeri
  • Non bisogna stravolgere l’alimentazione di Fido: procurati il suo solito cibo in quantità consistente, porta con te una borraccia con ciotola portatile e una coperta per proteggere i sedili dell’auto, più cinture di sicurezza specifiche e divisori rigidi per auto. Ricorda di portare anche il suo libretto sanitario.
  • Quando tornerete potrà subire il distacco post-vacanza: per evitarlo, lascia il cane qualche ora da solo anche in vacanza per abituarlo a gestire l’ansia da separazione. Porta in vacanza il suo gioco o la sua coperta preferita, per permettergli di ambientarsi
  • Non tutti gli alberghi, le pensioni e i campeggi accettano i cani: verifica prima di partire!

Con il cane al mare

Verifica sempre che le spiagge accettino la presenza di animali prima di sguinzagliare Fido e tuffarvi assieme in mare! Di solito, comunque, le spiagge libere non hanno particolari restrizioni. A proposito di bagno, attenzione alla digestione: quella dei cani è più lunga di quella degli umani. Inoltre, dopo il bagno in mare sciacqua il pelo con acqua non troppo fredda per liberarlo da salsedine e sabbia.

Proteggi il tuo amico dal sole cocente e i sedili della tua auto con coperte specifiche e separa con un divisore gli ambienti della macchina: da Tutto per l’auto lo abbiamo! Non lasciare mai e poi mai il cane in macchina chiusa da solo, a maggior ragione sotto il sole.

Con il cane in montagna

Se il vostro cane ha le zampe delicate, esistono in commercio appositi scarponcini o coprizampe che eviteranno al vostro amico un fastidio eccessivo su sentieri da trekking. Ricorda di portare una riserva d’acqua riservata a lui e fai attenzione alle vipere: se senti il cane guaire o lo vedi comportarsi in modo insolito, meglio portarlo dal veterinario subito. Fai attenzione alle zecche e ai parassiti.